Aloe vera e ulcere

L'aloe vera previene le ulcere nei pazienti ospedalizzati

Le ulcere da decubito, comunemente note come piaghe da decubito, sono complicazioni comuni tra i pazienti ospedalizzati. Un nuovo studio, pubblicato sulla rivista BMC Complementary and Alternative Medicine, ha individuato una soluzione naturale per trattarle e prevenirle. Alla base, l'aloe vera

Le ulcere sono aree di pelle danneggiata, causate da una pressione alterata in un'area specifica. Si verificano di solito nei punti in cui le ossa sono vicine alla pelle, come caviglie, schiena, gomiti, talloni e fianchi. Sono comuni anche nelle persone costrette a letto, in sedia a rotelle o immobili. Queste piaghe possono causare infezioni che possono mettere a rischio la nostra stessa sopravvivenza.

Molti studi hanno ormai dimostrato che l'aloe vera ha effetti positivi sulla pelle. Proprio per questo, i ricercatori della Arak University of Medical Sciences in Iran hanno valutato l'impatto del gel di aloe vera sulla prevenzione delle ulcere nei pazienti ospedalizzati del reparto ortopedico.

Il team ha reclutato 80 pazienti e li ha divisi in due gruppi: un gruppo di trattamento e un gruppo di controllo.

Tutti i pazienti hanno ricevuto cure infermieristiche di routine per prevenire le piaghe da decubito. Inoltre, hanno ricevuto aloe vera o un placebo da applicare sull'anca, sull'osso sacro e sul tallone, due volte al giorno.

I ricercatori hanno quindi valutato il sacro, l'anca e il tallone di entrambi i gruppi, il terzo, il settimo e il decimo giorno. I risultati hanno rivelato che il gel di aloe vera impediva un aumento della temperatura, l' arrossamento, il gonfiore e il dolore, prevenendo lo sviluppo delle ulcere.

 

.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER