Scarafaggi? Allontaniamoli con lo zenzero

Secondo una ricerca, l'olio di zenzero è un ottimo repellente per questi insetti

WhatsApp Share

Lo zenzero (Zingiber Officinale Roscoe) potrebbe essere un rimedio particolarmente efficace per allontanare gli scarafaggi. Lo rivela uno studio pubblicato sull' Australian Journal of Basic and Applied Sciences, che ha analizzato gli effetti dell'olio essenziale ricavato da questa preziosa radice.

L'olio essenziale è stato estratto attraverso due metodi diversi: estrazione con fluidi supercritici (SFE – una tecnologia verde che non utilizza un solvente organico, ma fluidi che hanno proprierà intermedie tra liquido e gas) e estrazione del Soxhlet.

Tra i due, la SFE produceva olio con componenti meno indesiderabili e non richiedeva alcuna filtrazione. Tuttavia, la SE generava più olio essenziale di zenzero.

La composizione chimica degli oli estratti è stata analizzata tramite gascromatografia-spettrometria di massa. Dei due oli, l'olio ottenuto attraverso SFE conteneva più citrale e geraniolo, due sostanze note per essere tossiche per gli scarafaggi. Inoltre, i ricercatori hanno identificato 66 composti nell'olio SFE, ma solo 35 nell'olio SE. Pertanto, l'olio SFE è stato utilizzato nell'esperimento successivo.

Circa 150 scarafaggi tedeschi maschi e femmine adulti sono stati acquistati da un negozio di animali. I ricercatori hanno allevato gli scarafaggi per un massimo di due generazioni e hanno usato solo gli scarafaggi sani nel test repellente.

Il test repellente ha fatto uso di quattro concentrazioni di olio di zenzero (10, 30, 50 e 100% di olio essenziale di zenzero in 100 ml di acqua). Sono stati utilizzati box trattati e non trattati e gli scarafaggi sono stati osservati per un periodo di due giorni.