Gas: aumentano le tariffe, ma diminuiscono in consumi

Mentre si ritoccano al rialzo le tariffe del gas, i dati confermano una diminuzione della domanda di energia

WhatsApp Share

 

Aumentano le tariffe, ma diminuiscono i consumi del gas. Con la crisi si risparmia energia (e si fa bene anche all’ambiente).  ‘Prosegue a settembre il calo della domanda gas in Italia anche se l'entità è inferiore rispetto a quella registrata nei mesi estivi (agosto si era chiuso con - 5%): rispetto a settembre 2013 la variazione è pari al -2%. I consumi nel mese appena concluso, registrati sulla rete Snam, sono stati infatti pari a 4107,0 milioni di metri cubi contro i 4174,8 milioni di metri cubi di dodici mesi fa’ afferma Ref-E nella consueta analisi per 'Quotidiano Energia'.

Diminuiscono drasticamente i consumi nel termoelettrico: in settembre i prelievi da parte degli impianti a gas registrano una flessione del -16%, un calo che si aggiunge a quelli registrati sia in luglio che in agosto. Ad incidere sulla diminuzione della domanda di energia sono anche dalle temperature fresche, dalla produzione rinnovabile aiutata dalle condizioni climatiche e dal trend ormai consolidato di riduzione della domanda elettrica.

 

‘I prelievi delle reti di distribuzione (usi civili, commerciali e terziario) confermano invece i notevoli aumenti del mese precedente (+22%) anche se bisogna osservare che i dati consuntivi di luglio forniti da Snam Rete Gas hanno nettamente ridimensionato i dati provvisori precedentemente pubblicati: da +23% del dato provvisorio a +6% di quello consuntivo. I consumi della grande industria sono pressoché stabili rispetto allo scorso anno (+0.2%)’, si legge nella nota di 'Quotidiano Energia'. ‘Più in generale, la sempre più pronunciata discrepanza tra dati provvisori e definitivi per i principali settori rende sempre meno affidabile qualunque analisi compiuta a caldo, che rischia di essere successivamente smentita. Le discrepanze sono molto più contenute per quanto riguarda invece i consumi totali delle reti Snam Rete Gas’, conclude Quotidiano Energia.

gc

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy