In arrivo la prima ibrida a marchio Kia

La Kia Optima nel 2016 avrà una versione ibrida

WhatsApp Share

Anche la casa coreana Kia punterà sull’auto ibrida: all’inizio del 2016 arriverà in Italia la Kia Optima, una versione inedita di ibrida plug-in. L’auto, di fascia media, è già presente nella versione tradizionale in molti paesi e dalla seconda metà del 2016 arriverà anche l’opzione ibrida.

Quindi, al motore a iniezione diretta di benzina dal 156 cavalli si affiancherà un motore elettrico di 50kW capace di sviluppare una potenza di 205 cavalli. 

La batteria dovrebbe garantire buone prestazioni con una capacità di 9,8kWh, più o meno la metà delle auto elettriche, che però funzionano solo a energia elettrica senza motore a scoppio.

La batteria della Kia Optima PHEV si carica mentre l’auto è in movimento o attaccandola alla presa di corrente e garantisce, quando è carica, di percorrere 50 km con il solo motore elettrico.

Ecco tutto quello che serve sapere sulle auto ibride: 5 domande (e risposte) comuni