Orti urbani, come preservarli dall’inquinamento

Condividi questo articolo:

Le regole per preservare frutta e verdura del nostro orto urbano dall’inquinamento di citta’

 

Gli orti urbani ci permettono di mangiare frutti e ortaggi coltivati da noi, facendoci risparmiare sul costo di questi alimenti. Ma, coltivando in zone trafficate e vicino alle industrie si corre il rischio che frutta e verdura siano inquinati.

A lanciare l’allarme sugli orti urbani è uno studio delle Università di Berlino e di Khmelnitsky, che afferma che in alcuni casi  le quantità di metalli negli ortaggi ‘urbani’ sono risultate doppie rispetto alle coltivazioni agricole. Con dei piccoli trucchi, però, è possibile preservare i nostri ortaggi dall’inquinamento:

 

 

Fare un test del terreno

Coltivare in vaso

Bonifica

Compost casalingo

Lavaggio degli ortaggi

Igiene degli attrezzi

Creare barriere naturali

 

Questo articolo è stato letto 4 volte.

ortaggi, orti, orti urbani, urbani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010. Direttore responsabile: Cecilia Maria Ferraro redazione@ecoseven.net