Petrolio nel mare della California

La Chevron ha versato oltre 3 milioni di litri di petrolio nelle acque californiane

La grande compagnia petrolifera Chevron è responsabile di un versamento di 800.000 galloni di petrolio greggio e acqua (equivalenti a circa 3 milioni di litri) in un torrente secco nel sud della California – vicino a Bakersfield, una delle principali aree agricole dello stato. Anche se si stima che la fuoriuscita contenga per lo più acqua, gli esperti stimano che tra i 900.000 e un milione di litri di petrolio greggio siano stati versati, rendendo questo evento la più grande fuoriuscita di petrolio nella storia recente della California.

Il versamento ha avuto una prima fase il 10 maggio, ma poi si è interrotto immediatamente. Tuttavia è ricominciato di nuovo l'8 giugno e ha continuato a riversarsi nel torrente fino al 23 del mese.
Il capo della California’s Division of Oil, Gas and Geothermal Resources ha citato per violazione la Chevron una prima volta e ha chiesto loro di interrompere l'estrazione in quella zona. La società, però, non ha agito rapidamente, quindi il capo della Divisione ha emanato un secondo ordine per obbligare la società a fermare completamente la fuoriuscita e ad adottare misure per prevenire tali fuoriuscite in futuro.

Tra l'altro, quando è arrivata questa seconda citazione, era solo il secondo giorno del servizio del nuovo capo della Divisione, arrivato alla carica dopo che il suo predecessore era stato licenziato dal governatore della California Gavin Newson per aver rilasciato più permessi di fracking di quanto lo stato non facesse di solito.

Poiché lo sversamento si è verificato in un torrente secco nella contea di Kern, ha causato lo stesso tipo di danno che avrebbe causato in uno spartiacque attivo: pertanto, la fuoriuscita è stata magicamente contenuta, con un impatto limitato sulla fauna selvatica circostante.
I funzionari della compagnia hanno iniziato a ripulire la fuoriuscita il 12 luglio, con la speranza che, grazie ai controlli e alle infrastrutture, eventi di questo genere non accadano mai più.

 

.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER