La garcinia è un potente antiossidante

La tradizione cinese continua a suggerire importanti principi antitumorali

Secondo uno studio pubblicato sul Chinese Journal of Natural Medicine, la resina ricavata dalla garcinia (Garcinia cambogia) potrebbe avere proprietà antitumorali e antinfiammatorie.

Nella ricerca, il team dell'Ospedale Zhongda della Scuola di Medicina della Southeast University in Cina ha preso in esame l'attività del principio fitoterapico sulla creascita di varie cellule tumorali.

La garcinia (Garcinia cambogia) è una pianta della famiglia delle Clussiaceae, conosciuta per tenere sotto controllo i livelli di colesterolo e zucchero nel sangue. La scorza contiene vitamine, carotenoidi, flavonoidi, polisaccaridi, pectine e l’acido idrossicitrico (HCA).

E' comunemente usata nella medicina tradizionale cinese perché si dice che possieda varie funzioni biologiche, tra cui attività antielmintiche, antinfiammatorie e disintossicanti.

Altri studi hanno determinato che la garcinia ha una potenziale attività antitumorale e vi è un crescente numero di dati che dimostra che il principale monomero attivo di acido gambogico isolato dalla garcinia può aiutare a inibire la crescita di varie cellule tumorali.

Per lo studio, i ricercatori hanno quindi riassunto e confrontato quanto la scienza aveva dimostrato negli ultimi anni, soprattutto riguardo l'effetto di un componente, ossia l'acido neogambagico. Dopo avero isolato in una struttura chimica simile all'acido gambogico, hanno condotto su questo vari test,.

Hanno notato che, sulla base dei dati di studi preliminari, l'acido neogambagico avrebbe potuto inibire selettivamente la crescita di varie cellule tumorali. Hanno aggiunto che il composto aveva anche una tossicità inferiore all'acido gambogico.

Il team di ricercatori ha concluso che l'acido neogambagico potrebbe essere usato, dopo ulteriori studi, per sviluppare cure naturali ed efficaci che possono aiutare a frenare la proliferazione delle cellule tumorali.

Secondo la scienza, la medicina tradizionale cinese è utile non solo per il cancro, ma anche per il trattamento dei sintomi che precedono la menopausa.

 

.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER