Ecoinvenzioni, l'ombrellone da mare solare

E chi lo avrebbe detto? Sulle nostre spiaggie sta per sbarcare l'ombrello solare, che produce energia elettrica per ricaricare il cellulare o il personal computer, o persino di attaccare un frigorifero per mettere in fresco le nostre bibite. Al posto del silicio c'è un materiale in carbonio

Arriva l’estate e si affollano le spiagge, che ne dite di un bel ombrellone solare?
Questa ecoinvenzione è stata realizzata per gli amanti delle spiagge e dell’ecologia.
Per noi amanti del saper vivere il classico ombrellone va in pensione, sostituito dall’ombrellone ad energia solare, dotato di pannelli solari fotovoltaici di terza generazione che, al contrario delle controparti al silicio, sfruttano un principio fisico simile a quello della fotosintesi clorofilliana. 
 
Questa tecnologia è stata sviluppata partendo da celle solari organiche, costruite con materiali a base di carbonio, uno degli elementi più diffusi in natura che sfruttano l’energia del sole per fornirci elettricità mentre noi invece provvediamo spensieratamente alla nostra abbronzatura.
 
L’ombrellone solare ci permette di tenere in fresco le bibite, il cibo, di ricaricare il cellulare, il portatile o qualsiasi apparecchio che necessita di energia elettrica.
 
Noi di Ecoseven speriamo che, quest’estate, le nostre spiagge siano ’tempestate’ di ombrelloni solari. (al.sfre.)
 
Ecco un sito dove acquistare gli ombrelloni solari:
 
 

 

.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER