La pianta che ricarica lo smartphone

Un vaso innovativo trasforma l'energia della fotosintesi della pianta in elettricità

L'energia per ricaricare il cellulare può fornircela anche una piccola piantina sul balcone, basta metterla nel vaso hi-tech Bioo che riesce a sfruttare la fotosintesi del vegetale per produrre energia elettrica.

La società che lo ha ideato ha sede a Barcellona e sta cercando fondi per produrlo sulla piattaforma di crowdfunding Indiegogo. La cifra minima è stata superata e ordinando ora il vaso al prezzo di 99 euro e dovreste riceverlo per dicembre.

La pianta produce energia attraverso la fotosintesi e questa energia viene raccolta da una batteria posta sul fondo del vaso. Il nostro telefonino potrà accedere all'energia accumulata grazie alla presa USB che sporge all'esterno del vaso.

Grazie all'energia prodotta sarà possibile ricaricare il telefono tre volte al giorno, a patto che la pianta rimanga in salute. Le piante più indicate sono quelle a foglia verde.

 

.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER