Standby: uno spreco di energia

Eco Invenzioni - Il Ministero delle Attività produttive nel decalogo dei consigli per risparmiare energia invita gli italiani a non lasciare in “stand by” i gadget elettronici che affollano le nostre case

Sotto accusa è finita la spia dello “standby” del televisore e degli apparecchi elettronici in genere, quella lucetta rossa che permette di governare gli elettrodomestici a distanza. In un anno la somma di queste lucette rosse incide quasi 100€  nel budget familiare determinando uno spreco globale enorme! Ecco qualche esempio: quando è accesa la tv consuma in media 130 kWh all’anno, in “standby” consuma 105 Wh. Oggi, per non sprecare energia, esistono alcuni dispositivi come Watt Bloks, in grado di ridurre a zero lo spreco degli apparecchi elettrici. Watt Blocks è un prodotto vincente, semplice da usare: una volta collegato basterà un semplice gesto, come spegnere la luce di casa, per disattivare tutte le spie sotto accusa. (al. sfre.)

 

 

.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER