Blu economy: intervista di Ecoseven.net a Gunter Pauli, il fondatore

Condividi questo articolo:

Gunter Pauli ci spiega cos’è la blu economy, i suoi vantaggi e la posizione dell’Italia su questo fronte. Nasce una nuova rubrica di Ecoseven.net, sull’economia blu

Non è solo una evoluzione della green economy: la blu economy, fondata da Gunter Puali, non vuole solo investire nella tutela dell’ambiente, ma intende spingersi oltre. Questa nuova economia si basa sull’innovazione e su su nuovi modelli produttivi che cambiano il nostro modo di guardare alla produzione, alla distribuzione e ai consumi. Gunter Pauli, economista, imprenditore e scrittore belga, ha previsto in 10 anni, 100 innovazioni e 100 milioni di nuovi posti di lavoro. L’unico segreto a cui attingere è la creatività.

La blu economy è un approccio completamente nuovo, fresco, di cui abbiamo urgente bisogno. È per questo che Ecoseven.net intende dedicare settimanalmente uno spazio a questa nuova economia: ogni mercoledì vi presenteremo approfondimenti, idee ed esempi, da cui prendere spunto.

Nel primo appuntamento di questa rubrica vogliamo dare spazio non ai nostri commenti, ma al fondatore della blu economy, Gunter Pauli, che nell’intervista che segue ci spiega cos’è la blu economy, i suoi vantaggi e la posizione dell’Italia su questo fronte.

 

gc

Questo articolo è stato letto 5 volte.

blu economy, economia bu, Green Economy, gunter Pauli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010. Direttore responsabile: Cecilia Maria Ferraro redazione@ecoseven.net