Vitamina B3 e cancro

Una forma di vitamina B3 riduce significativamente il rischio di cancro della pelle

Per sintetizzare la vitamina D, il corpo ha bisogno di un'esposizione regolare al sole. La sovraesposizione alla luce solare, però, può portare al cancro della pelle. Fortunatamente, l'assunzione di dosi regolari di nicotinamide potrebbe essere in grado di ridurre significativamente il rischio di sviluppare una malattia di questo tipo

La nicotinamide è la forma attiva di vitamina B3 o niacina. È un precursore della nicotinamide adenina dinucleotide (NAD) e nicotinammide adenina dinucleotide fosfato (NADP), e può aiutare a facilitare le reazioni enzimatiche necessarie per il metabolismo del corpo. Diversi studi hanno dimostrato che la nicotinamide è in grado di prevenire alcuni tumori della pelle.

Uno studio, pubblicato nel New England Journal of Medicine, ha rivelato che la nicotinamide può ridurre significativamente la probabilità di sviluppare il cancro della pelle, in pazienti ad alto rischio, del 23%. Inoltre, la supplementazione di vitamina B3 non ha effetti collaterali indesiderati.

Nello studio, i ricercatori hanno osservato 386 partecipanti sani che avevano avuto una storia di almeno due tumori della pelle (non melanoma) negli ultimi cinque anni. Nel corso di 12 mesi, ai partecipanti veniva stata somministrata una dose di 500 mg di nicotinamide due volte al giorno o un placebo. I risultati hanno mostrato che i partecipanti a cui erano stati somministrati i supplementi di nicotinamide avevano un tasso di sviluppo di nuovi tumori cutanei non melanomatosi del 23% inferiori a quelli a cui veniva somministrato il placebo.

Il tipo più comune di cancro della pelle non melanoma è il carcinoma a cellule basali, che rappresenta circa l'80 per cento di tutti i tumori della pelle. I ricercatori hanno anche scoperto che i partecipanti a cui era stato somministrato l'integratore di vitamina B3 avevano il 20% in meno di diagnosi di carcinomi a cellule basali.

Gli scienziati ritengono che questo avvenga per due motivi. Innanzitutto, la nicotinamide possiede la capacità di potenziare la capacità del corpo di riparare il DNA danneggiato. In secondo luogo, i raggi ultravioletti del sole possono sopprimere il sistema immunitario all'interno della pelle. La nicotinammide può aiutare a proteggere la pelle da questa immunosoppressione.

 

.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER