A Hollywood nascono appartamenti ecosostenibili e low cost

Nel distretto più lussuoso della città di Los Angeles, Hollywood, arriva un complesso di appartamenti ecosostenibile, realizzato appositamente per chi ha possibilità economiche limitate.

Bioedilizia, lusso e design per un complesso di appartamenti all'insegna dell'ecologia, del risparmio energetico e della sostenibilità. Così, l'architettura ecosostenibile, già scelta privata di tante star del red carpet d'Oltreoceano, arriva definitivamente ad Hollywood. Lo studio del famoso architetto Patric Tighe, il Tighe Architecture, ha realizzato un complesso di edifici low cost, situato a West Hollywood, all'angolo con Santa Monica Boulevard, in una delle zone più celebri di Los Angeles.

bioedilizia-hollywood

Si chiama Sierra Bonita Affordable Housing ed è un edificio di cinque piani composto di 42 monolocali destinati ad usi differenti. Le unità abitative, come dice il nome stesso, sono state pensate appositamente per essere 'affordable', ovvero accessibili a persone con capacità economiche limitate. In più, si è voluto dare spazio ad attività commerciali no-profit, con locali che si affacciano sul boulevard al piano terra.

bioedilizia-Hollywood


Attorno all'edificio, sul tetto e nel cortile c'è una piccola foresta di bambù che crea un microclima fresco e compatibile con il clima del luogo. La facciata è stata progettata in modo da sfruttare la luce del sole per produrre energia e il riscaldamento dell'acqua avviene grazie all'energia termica. Inoltre, ogni appartamento è stato dotato di elettrodomestici ad alta efficienza energetica, di accesso a Internet gratuito e di un sistema per il risparmio dell'acqua. Un successo strepitoso, in una delle zone più ricche degli Stati Uniti, che ha totalizzato più di 2.000 domande di residenza, e che, speriamo, avrà seguito anche altrove.


FD

 

.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER