L'orto fai da te anche in riva al mare

Dall’orto in casa a quello al mare, sulla spiaggia e a portata di tutti i bagnanti. L’orto balneare didattico è nato a Varazze, sulla Riviera Ligure in provincia di Savona.

 La moda dell’orto fai da te, ora è a portata di vacanza. Se d’inverno c'è la coltivazione indoor, d’estate questa passione, diffusasi presto in tutta la Penisola, si trasforma in “balneare”. L’idea è venuta a Giorgio Bolla, proprietario del lido Bagni Mafalda Royal di Varazze, sulla Riviera Ligure di Ponente in provincia di Savona, che ha creato, per la gioia dei bagnanti più attenti ad uno stile di vita bio, un orto in riva al mare dove sono cresciute zucchine, pomodori, fragoline di bosco, melanzane, vari tipi di insalata e di erbe aromatiche, tra cui il famoso chinotto di Savona. Un luogo quasi magico, che il proprietario, vedendo la curiosità dei suoi clienti, ha deciso ben presto di aprire al pubblico creando un piccolo museo-laboratorio ed organizzando visite guidate rivolte ai bagnanti più piccoli. “

Anche i bambini si sono interessati all’orto fai da te, che in poco tempo è diventato un vero e proprio strumento didattico, per imparare a riconoscere le piante, le erbe e i prodotti del nostro territorio”, spiegano i gestori dello stabilimento, che danno la possibilità alle persone di servirsi e di assaggiare i propri prodotti. Una bella iniziativa che può diventare un esempio per altri stabilimenti balneari, in tutta Italia. Vediamo in quanti la seguiranno.

Flavia Dondolini

 

.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER