10mila euro a chi compra un’ auto elettrica in Francia

Condividi questo articolo:

Prosegue il piano del governo transalpino per rottamare le vecchie auto diesel

La Francia vuole rottamare le vecchie auto e passare a una mobilità più sostenibile, anche quando si parla del mezzo privato. 

I francesi che abbandoneranno l’auto a benzina o diesel e passeranno a un modello elettrico riceveranno un bonus di 10mila euro, mentre chi punta all’auto ibrida si vedrà riconosciuto un bonus di 6.500 euro.

Auto elettrica: ecco come funzionano le colonnine pubbliche di ricarica.

La misura, annunciata nel 2015, proseguirà anche nel 2016. Addirittura quest’anno per ricevere il bonus basterà rottamare un auto diesel vecchia di 10 anni, mentre nel 2015 il veicolo che si andava a sostituire doveva avere almeno 15 anni di vita.

Con i 10mila euro di bonus passare all’elettrica o all’ibrida non sarà più proibitivo: si potrà avere una Renault Zoe con 11.900 euro o una Nissan Leaf con 13.000.

In Italia purtroppo non sono previsti incentivi, ma se state valutando di passare all’auto elettrica ecco i pro e i contro.

 

Questo articolo è stato letto 3 volte.

auto elettrica, diesel, francia, incentivi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010. Direttore responsabile: Cecilia Maria Ferraro redazione@ecoseven.net