Auto a guida automatica: negli USA il primo incidente mortale

Condividi questo articolo:

Il pilota automatico non frena e l’auto si schianta contro un ostacolo

Tutti i giganti della tecnologia stanno investendo sull’auto a guida automatica, a partire da Google, ma il settore ha appena registrato la sua prima brusca frenata.

Una Tesla Model S a guida automatica è stata coinvolta in un incidente mortale. È avvenuto in autostrada e, da quanto riferisce lo staff della tesla, ‘il veicolo si trovava su un’autostrada a due corsie con il pilota automatico inserito, quando un rimorchio di un trattore si è staccato dirigendosi perpendicolarmente alla Model S. Né il pilota automatico, né il conducente hanno notato il lato bianco del rimorchio del trattore a causa della forte luce, e così il freno non è stato usato’.

In sostanza il sistema automatico non ha rilevato il bianco, forse confuso con la troppa luce, e non ha frenato. Ora è stata aperta una indagine della National Highway Traffic Safety Administration – ente federale americano per la sicurezza stradale – per accertare le dinamiche dell’incidente mortale.

Questo articolo è stato letto 1 volte.

Auto a guida automatica, Model S, Tesla

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010. Direttore responsabile: Cecilia Maria Ferraro redazione@ecoseven.net