Vacanze, dove la natura e' piu' estrema: ecco le mete

Su Mother Nature Network è stata pubblicata la classifica delle mete prescelte negli Stati Uniti da coloro che amano la natura, l’avventura e l’imprevisto. Accurate profilassi mediche preventive sono spesso necessarie, ma l’obiettivo è andare alla scoperta dei luoghi più impervi ed incontaminati del pianeta, per riportare a casa testimonianze uniche

Partono con non poche difficoltà e qualche volta in gruppo, dopo periodi di preparazione e pianificazione degli itinerari. La destinazione è spesso incerta nei dettagli, ma la motivazione è forte quanto la voglia di scoprire un mondo davvero lontano dal solito. Mother Nature Network ha pubblicato la classifica delle vacanze estreme nei luoghi più incontaminati del mondo. I più avventurosi prediligono il Deserto di Atacama in Cile e l’Antartide, dove in estate sono presenti 4000 ricercatori, mentre in inverno solo 1000. Chi vuole arrivare qui ha due sole modalità di viaggio: in barca a vela o per spingersi “oltre” a bordo di un rompighiaccio. Ma ecco la classifica di Mother Nature Network con la lista completa delle dieci destinazioni preferite dagli statunitensi:

1)      Namibia

2)     Galapagos (Equador)

3)     Papua Nuova Guinea

4)     Seychelles

5)     Bhutan

6)     Daintree (Australia)

7)     Fiordland (Nuova Zelanda)

8)     Kamchatka (Russia)

9)     Deserto di Atacama (Cile)

10)  Antartide

(Vincenzo Nizza, fonte Mother Nature Network)

 

.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER