Valigie sostenibili

Condividi questo articolo:

Phoenx lancia una linea di bagagli da viaggio fatti con materiali riciclati

Non tutte le valigie sono uguali, lo sappiamo – e questo per diversi motivi. Capienza, resistenza, quantità di tasche, materiali di realizzazione: ogni volta che dobbiamo scegliere la nostra compagna di viaggio, insomma, abbiamo sempre a che fare con molte possibilità. 

E da oggi abbiamo un’occorrenza in più con la quale fare i conti: l’ambiente. Phoenx, infatti, ha lanciato sulla piattaforma di crowdfunding Kickstarter una nuova collezione di bagagli sostenibili.

Si tratta di valigie che presentano una calotta esterna interamente realizzata in policarbonato riciclato, con un manico in alluminio parzialmente riciclato (30%) e con dei rivestimenti interni in econyl (ovvero nylon rigenerato, ricavato da vecchie reti da pesca).

Ma oltre a tutte queste (ed altre) caratteristiche di materiale, ciò che distingue veramente il marchio di bagagli Phoenx è il fatto che tutte le parti delle sue valigie sono modulari e quindi sostituibili, in modo che, quando qualcosa inizia ad usurarsi o si rompe, si può sostituire senza dover riacquistare l’oggetto – come è noto, riparare è molto meglio che ricomprare, di qualsiasi oggetto si parli.

«Il nostro obiettivo aziendale in Phoenx», dicono i produttori su Kickstarter «è di applicare i principi della progettazione rigenerativa a un settore che deve valutare più da vicino il suo impatto ambientale. Miriamo a creare una valigia bella e funzionale acquistando e riutilizzando materiali sottoutilizzati».

Forse, tra le molte diverse caratteristiche delle valigie tra le quali è complicato scegliere quando si deve acquistare un bagaglio, la sostenibilità è quella più semplice e immediata da preferire alle altre – Phoenx, di certo, la pensa così.

Questo articolo è stato letto 12 volte.

ecosostenibile, materiali riciclati, phoenx, valige, valigia, viaggio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010. Direttore responsabile: Cecilia Maria Ferraro redazione@ecoseven.net